Quella maledetta “regola Barzagli”

C'è un sottilissimo filo psicologico che tiene ancorata la fortuna alla Champions League: quel coraggio di giocarsi la vittoria fino all'ultimo istante utile di partita. Un percorso che ieri la Juventus ha dimostrato di avere nelle corde per 80 minuti, prima del vuoto cosmico; del solito vizio che ha bloccato l'ascesa europea bianconera negli ultimi … Leggi tutto Quella maledetta “regola Barzagli”

Doppia identità

Essere o non essere, questo è il problema. Domanda mai quanto ad oggi così ridondante, per comprendere quale sia la vera natura della difesa juventina. Una retroguardia, quella dei Campioni d'Italia, da sempre fiore all'occhiello di questi anni trionfali; divenuta ad oggi un enigma dalla doppia identità. La muraglia bianconera sui quali rimbalzano gli attacchi … Leggi tutto Doppia identità

L’illusionista

Una manciata di secondi sovrannaturali per sovvertire una fastidiosa realtà. D'altronde i fenomeni sono tali per questo; per accendere la lampadina anche quando il buio sembra dover caratterizzare una serata negativa. Cristiano Ronaldo, al Castellani, non solo ha illuminato la scena; ne ha scritto il finale da solo, dopo una trama che comincia ad essere … Leggi tutto L’illusionista

Riflesso pericoloso

Non sempre bastano figurine pregiate per completare pagine di un album da ricordare. Input, questo, che sembrava essere stato recepito alla perfezione da una squadra cannibale per 10 partite consecutive. Il pareggio maturato contro il Genoa, nelle mura amiche, invece, ha riaperto crepe nella muraglia bianconera già viste nella scorsa annata. Difendere il gol di … Leggi tutto Riflesso pericoloso

Universo parallelo

Si dice che gli opposti si attraggono, ma non nel calcio. Nel football le filosofie contrapposte, spesso, finiscono per alterare una realtà all'apparenza logica e naturale. L'impatto di Cristiano Ronaldo nel mondo Juventus, in tal senso, ne è una lampante testimonianza, di quanto anche i fuoriclasse per luccicare hanno bisogno di un'idea condivisa di gioco. … Leggi tutto Universo parallelo

Ronaldo non è Higuain

E poi capita che il numero 1 al mondo annaspi fra un anonimo primo tempo e sprazzi di fuoco puramente personali. No, non è la voce zero al tabellino marcatori, dopo due giornate, ad accendere la lampadina; ma l'attuale incidenza di Cr7 nel contesto di gioco allegriano che non può passare inosservata. Primi sintomi di disagio … Leggi tutto Ronaldo non è Higuain

Pressione benevola

Trasformare i desideri in solide realtà, o quantomeno cambiarne i connotati delineandoli in maniera decisa e visibile. La Juventus di Cristiano Ronaldo, probabilmente una delle più forti della gloriosa storia gobba è pronta a dare battaglia, coperta da un pesantissimo involucro di aspettative. Normale quando hai in rosa il calciatore più decisivo della storia del … Leggi tutto Pressione benevola

Cambio di marcia

  Fare luce sui difetti apparentemente nascosti per non ricadere più nel tranello della presunta perfezione. Marotta e Paratici, questa volta, con il beneplacito di Andrea Agnelli, sembrano voler ricostruire la corazza della Vecchia Signora, partendo dagli organi nascosti ma vitali. Il centrocampo e il reparto difensivo, sembrano essere le priorità di un marchingegno perfetto … Leggi tutto Cambio di marcia

Il calcolo di Allegri: dove c’è la Juve c’è casa

  Ci sono momenti nella vita in cui l'occasione d'oro capita lì a pochi centimetri dal proprio naso, pronta per concretizzarsi in una prestigiosa realtà. Allegri e il Real Madrid: una storia fantascientifica fino a qualche stagione fa, idea concreta dopo l'addio di Zidane alle merengues. Una folgorazione, quella ricevuta dal presidente Florentino Perez per … Leggi tutto Il calcolo di Allegri: dove c’è la Juve c’è casa