La variabile impazzita

Il rischio vale la candela, soprattutto se la posta in palio è di quelle irrinunciabili. Che Joao Cancelo non fosse un terzino perfetto lo si sapeva; ma quale calciatore d'altronde non ha punti deboli? In pochi, pochissimi forse. La prestazione in chiaroscuro del terzino lusitano, ieri sera contro l'Ajax, ha determinato materialmente un pareggio passato … Leggi tutto La variabile impazzita

Il vecchio e il bambino

Bastava l'occasione giusta, in fondo, per dimostrare che quei due non erano dei semplici doppioni. Il sodalizio inaspettato quanto affascinante tra Mario Mandzukic e Moise Kean ha scosso il mondo Juve nell'ultimo mese. Una coppia costruitasi per puro caso, ma che ad oggi, pare poter diventare una solida realtà da tenere in forte considerazione. Certo, … Leggi tutto Il vecchio e il bambino

Futile gelosia

Non bisogna, in fondo, farsene una colpa se si ha il marchio del predestinato stampato sul petto. Difficile per Moise Kean trovare una giustificazione a quel forzato ridimensionamento espresso tra le parole e i fatti da Massimiliano Allegri. La panchina contro l'Empoli, in una gara dal poco significato materiale, venuta dopo un periodo di sbocciatura … Leggi tutto Futile gelosia

Amore indissolubile

Difficile farti da parte quando ti chiami Mario Mandzukic e il feeling con il proprio allenatore scavalca ogni possibile spiegazione logica. Qualcuno sicuramente si sarà chiesto il motivo per il quale, ieri nella sconfitta di Genova, il croato abbia replicato la propria presenza nel rettangolo verde di gioco, emulando l’anonima prestazione di qualche giorno prima … Leggi tutto Amore indissolubile

Non trattatelo così

Anche i marziani possono diventare normali. Ora, andate a spiegare questo concetto alla fetta di tifosi bianconeri convinta a cuor leggero, che la differenza in Juventus-Real Madrid, dello scorso anno, fosse racchiusa solamente in quell'uomo venuto dallo spazio. Paradossale, invece, come oggi Cristiano Ronaldo, sembri un calciatore terrestre, all'interno di un contesto in grado, in … Leggi tutto Non trattatelo così

Andrea, se ci sei, batti un colpo!

No così no: qualcosa non quadra più di quanto è possibile aspettarsi all'interno di una stagione. La Juventus che cade rovinosamente non si rialza con orgoglio; ma ribarcolla, paurosamente, inspiegabilmente. Già, perchè le problematiche tecnico-tattiche quando sei stato buttato giù rovinosamente, dovrebbero essere solcate, almeno per un pomeriggio, dall'orgoglio ferito. A Bologna, gli uomini di … Leggi tutto Andrea, se ci sei, batti un colpo!

Il rischioso equivoco Dybala

Non basta un raggio di sole per parlare di alba; soprattutto se la stella in questione è chiamata Paulo Dybala. La Joya, nonostante tutti gli sforzi profusi a livello tecnico-mentale, è lontano anni luce dal talentuoso calciatore ammirato fin qui in bianconero. Questione di peso specifico ridotto con l'arrivo di Cr7, che ne ha decurtato … Leggi tutto Il rischioso equivoco Dybala

Il vero Emre Can

Il tempo, in serie A, è tiranno; soprattutto quando i fatti devono dimostrare eccellenti aspettative. Emre Can, ieri sera, contro il Chievo Verona è sbucato prepotentemente da quel limbo di normalità nel quale rischiava di impantanarsi. Corsa, aggressività ed esuberanza in zona offensiva (con tanto di gol da attaccante vero); un mix che qualcuno credeva … Leggi tutto Il vero Emre Can