Futile gelosia

Non bisogna, in fondo, farsene una colpa se si ha il marchio del predestinato stampato sul petto. Difficile per Moise Kean trovare una giustificazione a quel forzato ridimensionamento espresso tra le parole e i fatti da Massimiliano Allegri. La panchina contro l'Empoli, in una gara dal poco significato materiale, venuta dopo un periodo di sbocciatura … Leggi tutto Futile gelosia

L’ultima chance

Andare forte nell'ultima salita per abbreviare un' agonia lunga una stagione. Paulo Dybala, ancora una volta, non ha tolto il velo d'incertezza che copre il suo grande talento, nascondendo blackout che ad oggi iniziano a pesare sulle aspettative bianconere. Il talento di Laguna Larga, nella stagione della possibile consacrazione, al fianco di Cristiano Ronaldo, si … Leggi tutto L’ultima chance

Amore indissolubile

Difficile farti da parte quando ti chiami Mario Mandzukic e il feeling con il proprio allenatore scavalca ogni possibile spiegazione logica. Qualcuno sicuramente si sarà chiesto il motivo per il quale, ieri nella sconfitta di Genova, il croato abbia replicato la propria presenza nel rettangolo verde di gioco, emulando l’anonima prestazione di qualche giorno prima … Leggi tutto Amore indissolubile

Lo stupido carro

La più bella vittoria, spesso, affonda le proprie radici dalle più atroci difficoltà, culminate in una sconfitta. Juventus-Atletico Madrid è stata la prova lampante di come sostenere la squadra sia importante, ma pungolarla nell'orgoglio, quando il minimo sindacale non poteva più bastare, lo è ancor di più. Troppo semplicistico sintetizzare il calcio in parziali risultati, … Leggi tutto Lo stupido carro

Non chiamatela impresa, ma vera Juve

"Questa è la vera mentalità Champions". Testo e musica di Cristiano Ronaldo: chi se non colui che al meglio ha sintetizzato la rinascita bianconera, risalendo dagli infuocati inferi. La tripletta del marziano portoghese è il prodotto di un match sublime della Vecchia Signora, capace di triturare l'Atletico Madrid in ogni secondo di partita. Una metamorfosi … Leggi tutto Non chiamatela impresa, ma vera Juve

Eppure si può

Pensare positivo per vivere una serata magica. Detta così, la formula stilata, ieri, da Cristiano Ronaldo, in un'intervista, per eliminare l'Atletico Madrid, sembra essere decisamente riduttiva. I colchoneros, non sono tipi da ansia da prestazione, soprattutto dopo aver accumulato un vantaggio, nella gara di andata che sarà difficile da scalfire. Tutto scontato quindi? Non proprio, … Leggi tutto Eppure si può

Moise Kean: uno “scomodo” talento

E poi ci si chiede cosa possa fare più Moise Kean per essere un protagonista attivo di questa Juventus? Niente: se non pazientare, attendendo che qualcosa intorno a lui possa cambiare. Dura la vita del talento vercellese, passata fra la panchina e la domanda sul perchè sia ancora, ad oggi, un superfluo indumento della Vecchia … Leggi tutto Moise Kean: uno “scomodo” talento

Non trattatelo così

Anche i marziani possono diventare normali. Ora, andate a spiegare questo concetto alla fetta di tifosi bianconeri convinta a cuor leggero, che la differenza in Juventus-Real Madrid, dello scorso anno, fosse racchiusa solamente in quell'uomo venuto dallo spazio. Paradossale, invece, come oggi Cristiano Ronaldo, sembri un calciatore terrestre, all'interno di un contesto in grado, in … Leggi tutto Non trattatelo così

Andrea, se ci sei, batti un colpo!

No così no: qualcosa non quadra più di quanto è possibile aspettarsi all'interno di una stagione. La Juventus che cade rovinosamente non si rialza con orgoglio; ma ribarcolla, paurosamente, inspiegabilmente. Già, perchè le problematiche tecnico-tattiche quando sei stato buttato giù rovinosamente, dovrebbero essere solcate, almeno per un pomeriggio, dall'orgoglio ferito. A Bologna, gli uomini di … Leggi tutto Andrea, se ci sei, batti un colpo!

Il pastrocchio

E' possibile, in pochi mesi, trasformare ciò che sembrava un paradiso in un circuito infernale? Risposta che potrebbe avere il peso del giudizio fra 20 giorni, dove tutto può rovesciare materialmente il tormentato presente. Appunto, materialmente: perchè il rischio al quale la Juventus si sta esponendo in questa stagione non può passar inosservato per il … Leggi tutto Il pastrocchio