NAPOLI-JUVENTUS 1-1: LA SIGNORA “RINUNCIA” A GIOCARE, MA PRENDE UN PUNTO VITALE!

napolijuve

 

Alla fine il pareggio può anche soddisfare il resoconto della difficile trasferta del “San Paolo”, una delle poche possibili trappole prima della meta tricolore: ma la Juventus questa sera è sembrata tutt’altro che irresistibile.

Le defezioni importanti in attacco, non hanno giustificato il solito atteggiamento stagionale della Vecchia Signora: segnare e provare a conservare.

La rete lampo di Khedira al 6′, sembrava poter rappresentare lo spartiacque di una gara incanalata sui binari giusti; con i partenopei impantanati sulla muraglia bianconera, pronta al colpo del ko in rimessa.

Il canovaccio, invece, nel secondo tempo ha assunto un copione già visto e rivisto: i padroni di casa hanno preso campo, creando i presupposti per un pareggio, che sarebbe arrivato da lì a poco.

La tardiva mancata sostituzione di un confuso Lemina per la freccia Cuadrado, ha schiacciato notevolmente i Campioni d’Italia, fino al meritato vantaggio di Hamsik.

Il pasticco di un’imbarazzante Asamoah e qualche altro pericolo finale firmato Mertens, rischiano di capovolgere negativamente una serata iniziata come meglio non poteva.

La trasparenza di Higuain nel reparto avanzato, rischia di essere l’enigma di un teorema vincente, che però, ancora oggi non è del tutto convincente.

Il campionato, salvo imprevisti, non dovrebbe essere in discussione: ma l’atteggiamento dell’ossessivo “conservatorismo”, sbaraglierà la truppa guidata da Messi e compagni?

Non ci resta che attendere qualche settimana, per iniziare a capirne di più in merito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...