Porto-Juventus: quell’espulsione di Alex Telles che ha “penalizzato” i bianconeri…

FC Porto vs Juventus FC

 

Vedi un rotondo 0-2 su un campo 90 minuti prima esplosivo e pensi che la scellerata espulsione di Alex Telles al 27′ sia stato l’ago della bilancia decisivo per la vittoria juventina: peccato, però, che spesso il calcio non è fatto di scontatezza e di populismo mediatico.

La Juventus Allegriana, dominante per quasi l’intera durata del match contro il Porto, ha letteralmente messo alle corde i lusitani, dopo soli 10 normali minuti di studio; salvo poi imbottigliarsi dinanzi alla muraglia eretta da Espírito Santo.

La difficoltà riguardante la velocità e la prevedibilità di manovra è un tarlo, che puntualmente si è manifestato ieri sera, a partire da quell’incredibile minuto, nel quale il terzino del Porto ha deciso di lasciare i propri compagni in inferiorità numerica.

La sostituzione della punta Andrè Silva e l’arretramento delle due linee di difesa e centrocampo, non hanno fatto altro che rendere ancor più complicato il canovaccio tattico bianconero; con i padroni di casa intenti a portare a Torino, un preziosissimo 0-0.

La continua ricerca di un gioco ragionato e prettamente esterno, non ha fatto altro che aumentare la resistenza avversaria, costringendo i bianconeri a medesime giocate: cross nel mezzo e tiri dalla distanza.

Solo dopo 70′ di fisiologica stanchezza portoghese, con relativa entrata in campo del funambolico Pjaca, Allegri ha trovato la chiave giusta per aprire una scatola, che in 10, si era paradossalmente fortificata.

Cosa sarebbe successo se la gara fosse stata in parità numerica e il Porto se la fosse giocata a viso aperto?

La risposta non la saprà mai nessun santone che tenga: ma una cosa è chiara, l’odierno “limite” della Juventus è quello di attuare un gioco lento e spesso prevedibile, magari mutabile dinanzi ad avversari più inclini al “confronto”.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...