Bonucci-Allegri: l’ennesimo episodio di una tensione paradossalmente benevola

bonucci-allegri

 

Non è tutto rosa e fiori in casa bianconera nonostante l’ennesimo successo contro il Palermo nelle mura amiche: eppure l’ennesimo episodio di tensione che ha coinvolto ieri Bonucci e Allegri, potrebbe avere globalmente una chiave di lettura differente da quella esposta dai media.

Gli scambi di battuta accesi fra il tecnico livornese e il difensore bianconero, reo di essere poco concentrato sul campo a discapito di un immersione forzata nell’ambito tecnico; ha seccato e non poco Allegri, che non le ha mandate di certo a dire al proprio giocatore.

Quel “Bonucci se vuole fare l’allenatore deve ancora imparare”, in verità rappresenta solo la versione soft di quelle forti e colorite parole pronunciate rabbiosamente da Max durante quell’acceso frangente di partita.

La corsa frettolosa del regista difensivo juventino a fine match, non ha di certo placato immediatamente una ferita aperta, ma che siamo sicuri sia pronta a rimurginarsi in breve tempo.

Certo è che il caso Bonucci si è accodato velocemente a quello di Dybala e Lichtsteiner, pronti a reagire impulsivamente contro il proprio tecnico come mai avevano fatto nei due anni precedente.

L’alone sempre più cupo di una partenza del discepolo di Galeone a fine stagione potrebbe aver allentato qualche briglia all’interno dello spogliatoio: ma la verità forse potrebbe essere un’altra.

La Juventus, soprattutto nei suoi uomini, è consapevole come non mai di potersi giocare fino in fondo la Champions in questa stagione; sprizzando tensione ed ansia anche nei piccoli particolari, magari non accresciuti nelle scorse annate.

Insomma, spesso non tutte le manifeste verità devono essere prese nel pieno della loro veduta: perchè spesso è dall’apparente negatività che può sbocciare un’energia postiva e delle volte vincente.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...