I forfait di Chiellini non preoccupano più: sboccia Daniele Rugani…

rugani

 

 

Sono oramai lontani quei momenti nei quali i campanelli d’allarme di natura fisica di Giorgio Chiellini provocavano turbamenti: oggi c’è un cuscino d’alloro su cui dormire, Daniele Rugani.

Il centrale di Lucca, dopo una maturazione annuale non propriamente facile è riuscito a consacrarsi nell’attuale stagione come oramai un titolare aggiunto nel pacchetto arretrato bianconero.

La sua crescita esponenziale in termini di personalità ma soprattutto di natura fisica, ha condotto a quello step decisivo verso lo stadio di difensore completo, non solo in ottica juventina ma anche in quella nazionale.

Il passaggio alla difesa a quattro ha probabilmente “svestito” il disagio da terzo difensore di fascia, sulla quale Daniele il più delle volte balbettava sia nelle chiusure che in fase di impostazione.

Al di là di questioni squisitamente tattiche, però, il biondo difensore toscano è sicuramente cresciuto anche in termini di grinta e furbizia; sprecando qualche cartellino giallo di troppo rispetto al passato, pur di impedire il passaggio dell’avversario verso la porta.

Insomma, le prestazioni di Rugani da inizio stagione ad oggi sono costantemente positive ed incoraggianti; tanto che spesso lo si preferirebbe addirittura nella coppia titolare a discapito di uno fra Bonucci-Chiellini.

Proprio il difensore livornese, non nuovo a stop muscolari prima dei big match europei;  rischierebbe di saltare la delicata trasferta di Oporto, valida per gli ottavi di andata di Champions League.

Questa volta, però, in casa Juve non passeranno più le notti insonni a rattoppare questa costante assenza illustre; il cuscino d’alloro chiamato Daniele Rugani è pronto a prendersi la scena, come infondo è scritto da tempo nel suo destino da predestinato…

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...