Sogno albiceleste

  

Il tango argentino è un ballo che di questi periodi va particolarmente di moda in quel di Torino.

Dopo il duo Pereyra-Tevez che ha regalato enormi soddisfazioni durante questa stagione , non solo in Italia, ma anche in ambito internazionale; la colonia albiceleste si è arricchita di un nuovo pezzo fresco e pregiato, ovvero Paulo Dybala.

Il talento 21 enne sudamericano sembrava fosse stato acquistato per rimpiazzare il partente Carlos Tevez, dato come cavallo di ritorno nella sua patria di origine.

In realtà, invece, sembra che alla fine di questa scoppiettante annata, l’Apache potrebbe clamorosamente rinnovare il suo matrimonio con la Vecchia Signora, rea di avergli completamente cambiato la vita calcistica.

Ma il puzzle argentino, potrebbe ancora includere un incredibile quanto affascinate pezzo : Gonzalo Higuain.

Dopo le parole del presidente del Psg, che ha ritirato almeno momentaneamente Cavani dal mercato; gli obiettivi di riserva per la Juventus che verrà sono diventati Van Persie, Falcao e appunto El Pipita Higuain.

L’operazione riguardante l’attaccante del Napoli, però, è alquanto ripida è difficile, causa la volontà del presidente partenopeo De Laurentis non predisposto affatto a trattare con un club rivale.

I rapporti però , con la piazza oramai deteriorati nel tempo e l’esclusione del club biancazzurro dalla Champions,potrebbero mischiare le carte, anche se il mercato estero nei confronti della punta argentina è sempre vivo.

Nel calcio però mai dire mai: ma comunque andrà, il tango argentino sarà l’arma in più da sfoderare allo Juventus Stadium.

2 pensieri riguardo “Sogno albiceleste

  1. beh..oddio…come attacco sarebbe stellare!
    Se poi restasse anche il Polpo…
    Continuo però a dire che, a mio avviso, dobbiamo necessariamente trovare un vice Pirlo e qualche rinforzo di qualità (anche un giovane talento da far crescere…tipo Morata) in difesa: Bonucci – Chiello – Barzagli non sono immortali!!!!

    Mi piace

  2. non credo che la Juve cercherà un vice Pirlo per 2 motivi.Primo ,non credo esista al mondo,a parte forse Modric,un giocatore che gli assomigli anche vagamente.Secondo perchè Allegri ,non prevede nel suo modo di intendere il calcio un giocatore come Pirlo davanti alla difesa.Infatti al Milan lo aveva dirottato ai lati del rombo.
    Penso che per Allegri ,Marchisio sia il prototipo di giocatore da mettere in quel ruolo,infatti lo voleva fortissimamente già al Milan.E se guardiamo quella che forse è stata la miglior partita della Juve quest’anno ,con il Borussia a Dortmund ,chi giocava davanti alla difesa ? Il Principe ovviamente.Quindi direi che in mezzo siamo coperti almeno per altri 5 anni.
    in difesa tornerà alla base il fortissimo Rugani ,che è il futuro di questa squadra ,e con il recupero di Caceres e il buon Ogbonna direi che in mezzo saremmo anche coperti ….il problema dietro a mio parere sono le fascie Lich e Evrà ,non sono ragazzini e il recupero di Mattiello non credo sarà immediato,per cui urgerebbe intervenire sopratutto li,magari con dei giovani forti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...