La valigia sul letto è quella di un lungo viaggio…

Tevez-contro-Ronaldo-1030x615

La valigia sul letto è là pronta per essere spostata nuovamente, per essere trasportata da Madrid a Berlino, dopo 1800 Km, dopo 90 o 120 minuti, chi lo sa.

Questioni di Km, di attimi, di emozioni, di speranze e di sogni che sono lì a portata di mano, pronti ad essere presi al volo o a scappare via, fra rimpianti di quello che avrebbe potuto essere e non è stato.

Insomma, Real Madrid-Juventus, è anche questo, o forse soprattutto questo; il resto dalla presenza di Kroos o meno, dall’impiego da titolare di Pogba , sono dettagli che si celano dietro le quinte di un senso così profondo ed unico che sta alla base di questa notte magica.

Da una parte i blancos, vogliosi di affermare il proprio scettro di campioni, dovendo per forza di cose riequilibrare con l’orgoglio e la rabbia una sconfitta pericolosa maturata allo Stadium; dall’altra i sognatori bianconeri, che hanno trasformato durante il loro cammino la speranza in sogno tangibile; ed ora l’ultimo passo è la tramutazione di tutto ciò in realtà pura.

Ronaldo contro Tevez; l’habituè contro la voglia di arrivare, l’uomo copertina contro l’eroe della plebe, il diamante di un dream team, contro il leader della classe operaia.

Passeranno tanti spunti e tante riflessioni nel corso di quel film intenso e senza attimi di sosta, per 90 minuti o forse, 120…la valigia sarà lì sul letto, pronta per essere afferrata e viaggiare ancora; direzione Berlino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...