Real in allerta: occhio alla “bella sorpresa”

nando

Se viene pronunciato il nome di Fernando Llorente a Madrid viene attivato il sensore di allerta: sì perchè l’ariete basco nella sua carriera si esalta ogni qualvolta incrocia le merengues sulla propria strada.

Non è un caso infatti, che con l’Athletic Bilbao, Nando abbia spesso impallinato Casillas , a volte con gol anche pesanti e decisivi e perfino lo scorso anno, nel doppio incrocio con la maglia della Juventus, timbrò il cartellino, sia al Bernabeu, che allo Juventus Stadium.

Determinante fu soprattutto il gol messo a segno nelle mura amiche, quando con un colpo di testa imperioso sul povero Varane, fissò il risultato sul 2-2 in una partita pirotecnica, quanto emozionante.

Quella marcatura,alla fine, non servì a molto nella prosecuzione della Champions, ma fu decisiva per bloccare una squadra, quella galactica, che poi trionfò poi senza sosta in tutte le altre sfide fino alla vittoria dellla Coppa.

Anche nell’ultima partita contro i blancos allo Stadium, Nando pur entrando nei minuti finali; è andato vicino all’ennesima marcatura in un paio di circostanze; clamoroso l’errore di testa sotto porta agli spiccioli di gara.

Pur avendo perso colpi nelle gerarchie di Max Allegri, causa l’esplosione di Morata e pur partendo con ogni probabilità dalla panchina al Santiago Bernabeu; il Re Leone, con ogni probabilità giocherà una porzione di match: sperando che il suo ruggito, per l’ennesima volta, sbrani la preda Real…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...